CLV

Ricerca
Avanzata

Archivio Gennaio 2010

“Via quella tomba da Sant’Apollinare”, appello della madre di Emanuela Orlandi:

Maria Orlandi, madre di Emanuela Orlandi, la cittadina vaticana scomparsa ormai quasi 27 anni fa, rivolge un appello attraverso ‘Chi l’ha visto?’: chiede che sia tolta la tomba del boss della banda della Magliana, Enrico De Pedis, dalla basilica di sant’Apollinare. Riguardo le ultime dichiarazioni di Alì Agca, secondo cui la ragazza è viva e tenuta in luogo segreto, Maria Orlandi commenta: “Se sa qualcosa parli, io non ho mai perso la speranza”.

[Guarda il video nella puntata del 25 gennaio]

27 Gen 2010 06.06 "Chi l'ha visto?" 52 Commenti

Benefici a Delfino, i genitori di Antonella Multari: ‘L’ergastolo lo hanno dato a noi’

Il tribunale di sorveglianza di Genova ha ripristinato i benefici di legge per i detenuti a Luca Delfino, 33 anni, accusato dell’omicidio di due ex fidanzate, Antonella Multari, uccisa a Sanremo nell’agosto del 2007, e Luciana Biggi, trovata morta nei vicoli di Genova la notte del 26 aprile 2006. I benefici di legge, ovvero lo sconto di 45 giorni ogni sei mesi di carcere, erano stati revocati a Delfino dopo essere stato coinvolto in una zuffa con un detenuto all’interno del carcere. Il difensore, l’avvocato Riccardo Lamonaca, aveva presentato ricorso al tribunale e sono stati concessi nuovamente. Delfino nei giorni scorsi aveva scritto alcune ”memorie” in cui scriveva di volere andare d’accordo con tutti. Delfino è stato condannato a 16 anni e otto mesi per l’omicidio della Multari, mentre il 25 marzo inizierà il processo a Genova per l’uccione della Biggi.

21 Gen 2010 08.08 "Chi l'ha visto?" 25 Commenti

Via Poma: “Ho visto fuggire l’assasino”- La lettera anonima al “Tempo”

Raniero Busco, all’epoca fidanzato di Simonetta Cesaroni, è stato rinviato a giudizio e il 3 febbraio comincia il processo. Proprio in questi giorni è arrivata alla redazione del “Tempo” di Roma una lettera anonima che racconta un episodio accaduto quel pomeriggio del 7 agosto 1990. Ma un dettaglio non è chiaro: il modello di auto a cui si riferisce. Nella ricostruzione fatta dal programma è stata usata come esempio una A112. Qual’è precisamente l’auto di cui parla l’anonimo?

Via Poma – La lettera anonima
12 Gen 2010 09.09 "Chi l'ha visto?" 28 Commenti