CLV

Ricerca
Avanzata

Sarah il ruolo di Sabrina e i tabulati telefonici

Michele Misseri ha nuovamente ammesso di aver occultato il cadavere, dopo averne abusato, senza l’aiuto di nessuno e ha indicato come unica responsabile della morte di Sarah Scazzi sua figlia Sabrina. In base alla ricostruzione del traffico telefonico del suo cellulare tra le 14.20 e le 14.39 del 26 agosto, Sabrina Misseri per commettere l’omicidio avrebbe avuto a disposizione due finestre temporali di 7 e 4 minuti:

sms delle 14.28.40 Sabrina Misseri a Mariangela Spagnoletto ‘Sto tentando in bagno’

sms delle 14.35.37 Sabrina Misseri verso una cliente ‘………….’

sms delle 14.39.00 Sabrina a Mariangela ‘Sono pronta’

Pe la criminologa Roberta Bruzzone, presente in studio come perito di parte di Michele Misseri, la ricostruzione della procura di Taranto si basa sui tabulati telefonici ma tiene conto anche di altri elementi. A suo parere, inoltre, il clima psicologico nel quale si è sviluppata la vicenda sarebbe una chiave importante di lettura dei fatti. L’esperta ha fermamente negato che a Misseri siano stati mostrati video in cui le figlie dicono cose negative su di lui.
Intanto Michele Misseri è stato portato nel luogo dove è stato ritrovato il corpo e ha dimostrato, alla presenza degli inquirenti di essere dotato della forza fisica necessaria a sollevare sia peso del corpo di un uomo, sia quello del masso con il quale ha coperto la bocca del pozzo.

La madre di Ivano Russo durante l’intervista rilasciata alla mostra trasmissione ha ribadito l’imbarazzo del figlio per la pubblicazione, in violazione del segreto istruttorio, del verbale dove vengono descritti particolari di un incontro tra lui e Sabrina MIsseri, di pochi giorni precedente l’omicidio.

Comments

comments

12 nov 2010 alle 08.08 "Chi l'ha visto?"

5 Commenti su Sarah il ruolo di Sabrina e i tabulati telefonici

  1. la mancanza più grave è che con l’autopsia non si è proceduto a definire l’ora esatta del delitto

  2. adriana il 05 dic 2010 alle 11.11
  3. Buongiorno,
    innanzi tutto ci tengo a complimentarmi per il lavoro che svolgete con capacità e devozione, poi volevo fare una domanda che magari sarà fuori tempo e luogo e alla quale forse avrete già dato a suo tempo risposta (ma probabilmente mi è sfuggita): quella busta gialla con all’interno i due quaderni scritti pervenuta alla famiglia di Sarah non ha avuto riscontro alcuno?..chi l’ha inviata?forse qualcuno che non centra niente, che semplicemente ascoltando il caso in televisione ha fatto questa bravata? Non so se sia già stata data risposta a questo interrogativo che magari non ha alcuna rilevanza, ma che è sicuramente un passaggio che io mi sono persa.

    Vi ringrazio se vorrete rispondermi e Vi ringrazio in ogni caso: non voglio certo far perdere del tempo prezioso che Voi spendete mirabilmente nel vostro difficile lavoro.
    Cordiali saluti
    Daniela

  4. DANIELA il 09 dic 2010 alle 09.09
  5. secondo me il delitto è avvenuto nell’imminenza della scomparsa e non successivamente e il fatto che nello stomaco non sia stato trovato il cibo può essere dovuto al fatto che sarah non l’abbia proprio mangiato…la madra ha visto in prima persona mangiare il boccone?o magari si è preparata il cordon bleu e lo ha incartato per mangiarlo dopo il bagno in mare…non conosco i dettagli dichiarati certi, della serie ” io mamma ho visto e dico per certo che mia figlia ha dato un morso due morsi..si è mangiata l’intera cotoletta alla tal ora” ma se questi dettagli sono incerti tutto può essere..l’ora non può essere spostata troppo in là: il padre dopo aver nascosto il corpo non è andato dal parente a fare fagiolini??? Che dire la vicenda è complicata e poi sbaglio o avevo sentito che qualcuno aveva denunciato la presenza di un corpo di donna ai carabinieri..ma che poi il corpo nonn c’era più.
    Spero solo che chi ha commesso l’omicidio paghi..ma che chi è innociente possa farsi credere con degli elementi certi così da liberarsi definitivamente da ogni accusa non solo davanti ai giudici ma anche di fronte all’opinione pubblica ..che poi è quella che di fatto aiuta a riabilitare na persona

  6. DANIELA il 13 dic 2010 alle 07.07
  7. Buonasera,innanzitutto ci tengo a complimentarvi con voi per il grande lavore che svolgete. Per quanto riguarda questo orribile omicidio,secondo me il colpevole è solo Michele Misseri e Sabrina non c’entra nulla in tutta questa storia:infatti ci sono molte testimonianze e fatti che confermano la sua innocenza come quella degli orari. Che motivo avrebbe Sabrina di uccidere Sarah? Voglio dire Sabrina ha sempre protetto Sarah in tutte le situazioni. Secondo me è stato Michele che l’ha uccisa a scopo sessuale. SABRINA E’ INNOCENTE! SABRINA LIBERA ADESSO! NON CI SONO PROVE!!!!!!! Saluti.

  8. Marta il 23 dic 2010 alle 07.07
  9. che sabrina sia innocente è da dimostrare , visto che testimoni attendibili riferiscono che non fosse poi così ‘premurosa’ nei confronti della povera Sarah , che ha fornito versioni non convincenti sul giorno dell’omicidio (l’amica mariangela ha sempre dato la stessa versione dall’inizio e non proprio a favore di sabrina)e che le donne di casa Misseri fanno di tutto per far sembrare michele l’unico colpevole … ma siam davvero sicuri che ‘sempliciotto’ com’è sia stato in grado di architettare tutto sto schifo da solo . Comunque il mio pensiero va solo a Sarah e a sua madre

  10. ilaria il 02 feb 2011 alle 02.02

Scrivi un commento