CLV

Ricerca
Avanzata

Omicidio di Alina Cossu: i genitori a ‘Chi l’ha visto?’ chiedono la riapertura delle indagini

Il suo corpo venne trovato in mare da due pescatori la mattina del 10 settembre 1988, sotto la scogliera di Abbacurrente , non lontano da Porto Torres (Sassari). Alina Cossu, 21 anni, studentessa universitaria che si pagava gli studi di biologia lavorando d’estate in una gelateria, era stata strangolata poche ore prima. Dopo 24 anni il suo assassino non ha ancora un nome. Nell’ultima puntata di “Chi l’ha visto?” il padre e la sorella hanno ricostruito le inchieste e le archiviazioni che si sono succedute in questi anni e hanno chiesto la riapertura del caso.

Comments

comments

21 set 2012 alle 12.12 "Chi l'ha visto?"

Non ci sono ancora commenti.

Scrivi un commento