CLV

Ricerca
Avanzata

Attacco ai turisti in Tunisia:La testimonianza a “Chi l’ha visto?” di un giovane che era sulla spiaggia

Tunisi01
Roma, 26/6/2015 -“Chi l’ha visto?” ha raccolto la testimonianza di Fahad, un giovane tunisino che si trovava con due amici sulla spiaggia di Soussa al momento dell’attacco terroristico, che ha raccontato ancora sconvolto: “Stavamo nuotando, quando improvvisamente abbiamo sentito degli spari. All’inizio pensavamo fossero fuochi d’artificio. E’ venerdì, un giorno di festa per noi, tra l’altro Soussa è una località molto turistica. Ma dopo poco ci siamo resi conto che non potevano essere fuochi d’artificio. Il rumore era strano, troppo forte. Siamo usciti dall’acqua e siamo corsi vicino all’hotel Imperial Marhaba. Lì abbiamo visto i corpi sulla spiaggia. C’era una gran confusione, polizia, curiosi e i turisti che scappavano. Non pensavo potesse succedere qui è una località turistica, sicura… Ora i turisti hanno paura, a centinaia se ne stanno andando via. La situazione è ancora molto tesa. La polizia cerca di far rimanere in casa le persone. E’ terribile quello che è successo. Terribile”.

[Fotogallery – Attacco terroristico in Tunisia]

Comments

comments

26 giu 2015 alle 07.07 "Chi l'ha visto?"

Non ci sono ancora commenti.

Scrivi un commento